Rorrim/mirroR

8 04 2008

Se non cerchi l’inaspettato, non troverai mai la verità” (Eraclito).

Bene, questa frase letta di straforo sintetizza alla perfezione quello che ho fatto in questi ultimi giorni, la richiesta di conferme o di disdette, attraverso un’affannosa ricerca della realtà.

Credo di averlo già scritto in un altro post, ma non mi piace il grigiore, la nebbia e l’indefinito. Preferisco di gran lunga la luce acceccante del sole d’agosto, la verità ad ogni costo e senza paure.

Ho trovato qualcosa, ma è pur sempre un inizio. Avevo rimesso in discussione tutto, il mio spirito, le mie sensazioni, il mio carattere, per capire cosa ci fosse di tanto sbagliato. Ed invece è la solita vecchia storia, quella che mi raccontano da una vita…. e a cui ormai ho fatto il callo.

Perciò alla fine mi sono messa a ridere, tanto, di gusto… perchè il rifiuto arriva da una persona che credevo avesse condiviso le mie stesse angosce, subito le mie stesse discriminazioni e che fosse anche lui alla ricerca dell’Oltre.

Ho riso (più o meno istericamente) perchè ho capito finalmente come funziona lo specchio… non nel senso del pezzo di vetro che riflette, ma nel guardare finalmente a se stessi attraverso gli occhi degli altri. Questo sì che è il metodo migliore per realizzare i propri limiti e le proprie deformità, ma anche tutte il resto che di bello e fantastico ognuno di noi ha.

Ora, vedere nel proprio interlocutore i propri difetti fisici e caratteriali, magari anche solo accennati o addirittura amplificati, invece di renderci più vicini, più complici, ha l’effetto devastante di due calamite capovolte: meglio allontanarsi, scappare, scomparire pur di non vederseli davanti ancora e ancora, a perenne memoria del proprio fallimento.

Ed ho finalmente riso, perchè io sarò pure complicata, sarò lunatica, ma di certo non sono così vigliacca, e ne sono fiera.

 

Annunci

Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: