Via le mani dagli occhi

25 04 2008

Ho sempre oscillato tra entusiasmo e malinconia, guardando la realtà attraverso le dita che mettevo davanti agli occhi per poi, inevitabilmente, aprirle per sbirciare.

In questi giorni canticchio in continuazione l’ultima canzone dei Negramaro, Via le mani dagli occhi, quasi un mantra che mi ripeto inconsapevolmente. Esprime la paura, ma anche la voglia di guardare l’orizzonte, lasciarsi andare, e vincere il timore che qualcuno possa abbandonarti per quella che sei, per le ferite che hai, per le paranoie che puntualmente si ripresentano proprio quando credi di essere serena.

Stasera ho pianto, e oltre a lavarmi la faccia, ne è uscita più pulita la mia anima. Grazie a te, che sei la persona più dolce che mi sia capitata, così come uno scherzo, un dono, un quadrifoglio trovato tra l’erba…

Se devo far parlare il mio cuore, ti chiedo:

“domani e per sempre domani,
domani e per sempre rimani,
ma ora toccami le mani”

(Negramaro, Via le mani dagli occhi)

 

Annunci

Azioni

Informazione

4 responses

25 04 2008
il leone

E’ bellissima! E’ quasi mezz’ora che la sto ascoltando incessantemente.
Come al solito sai arrivare al cuore di chi vuoi…
Ieri sera quando stavi piangendo, all’inizio mi ero rattristato sentendoti così al telefono ma dopo ho capito che la sensibilità è sempre più rara oggi come oggi…
Cresci sempre di più bel fiore di nome Liviana e non guardarti mai dietro…
Il leone

26 04 2008
Igor

eh eh il pianto libera..fa chiarezza in noi…ti auguro di uscire da questa fase di confusione.. un bacio

28 04 2008
il leone

Caro “Fiore”, innanzitutto ti ringrazio della bella serata che mi hai dedicato, sono stato veramente bene con te, con grande sorpresa ho letto il tuo ultimo messaggio, se generalmente sono quello che indovina tutto, stavolta ho sbagliato e a grandi passi, non pensavo che mi avresti scritto qualcosa del genere, anzi forse il contrario. Mi fa solo ke piacere. Le tue paure sono ombre che la massa non recepisce ma sinceramente a me non danno fastidio…
Ti auguro di fare sogni d’oro e pensa sempre con il cuore.
Un bacio dal tuo leone.

28 04 2008
il leone

Comunque la canzone dei Negramaro fa paura… è bellissima!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: