Maestro, parlaci dell’Amore

8 05 2008

 

Quando l’Amore vi chiama seguitelo benchè le sue vie siano ardue e ripide.
E quando le sue ali vi avvolgono abbandonatevi a Lui anche se la spada nascosta tra le sue piume può ferirvi.
E quando vi parla credetegli.
L’Amore non dona che se stesso e nulla pretende se non da se stesso.
L’Amore non possiede nè vorrebbe essere posseduto; poichè l’Amore basta all’Amore.
E non pensate di poter voi condurre l’Amore poichè è l’Amore che se vi trova degni condurrà voi
.”

Khalil Gibran

Annunci

Azioni

Informazione

3 responses

8 05 2008
Igor

l’amore…un sentimento forte, bellissimo…ma proprio per questo a volte ne abbiamo anche paura…

8 05 2008
livyxb

@ igor… è come durante una mareggiata, opponendo resistenza l’onda ti butta giù e puoi morirne; lasciarsi condurre dalla corrente invece è dolce e puoi arrivare a vedere porti meravigliosi, che altrimenti rimarrebbero tali solo nei tuoi sogni. L.

9 05 2008
Igor

bella metafora…buon fine settimana!

p.s. ti ho nominata per un meme..se hai tempo e soprattutto voglia, puoi passare da me e partecipare..ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: